DREW, the Night Series

digital issue

 

La notte. Sempre amata, sempre temuta… forse perché è uno dei periodi di tempo che ci mette a confronto in un modo o nel altro con noi stessi, senza filtri. La notte rappresenta quella bolla di tempo nella quale possiamo toglierci il giorno di dosso e rivelare la nostra voglia di individualità più nascosta.

La notte è divertimento, alcol e spensieratezza. Può rappresentare il tornare al proprio nido, al caldo, e rivedere la persona amata o perdersi nei ricordi di quel amore che ancora ci lacera un po’ dentro. Il buio della notte porta con sé la voglia di trasgredire perché coperti dalla oscurità così fitta che ci permette di buttarci in pratiche segrete a tutti. La notte è sesso sfrenato e carezze poetiche. Sogniamo. Di notte percorriamo le stanze più profonde del nostro subconscio risvegliando i nostri desideri più genuini o le nostre paure innate. La notte è compagnia o solitudine, é dormire o rimanere insonni. La notte ci mette a nudo con i nostri pensieri, dubbi e speranze.  La notte è autentica, senza make up e senza vestiti.

Per questa nostra prima digital issue per l’inverno 2016/2017, abbiamo invitato i fotografi che fanno parte della famiglia #drewfools ad interpretare ed approfondire attraverso una serie di fotografie, questi aspetti della notte, come un tributo alla irrazionalità. Storie scattate nelle notti d’inverno, tutte per la prima volta miste: gender neutral, senza distinzione di sesso (editoriale) e quindi mischiate per un unico scopo narrativo. Senza differenze.

Quindi vi invito a versarvi del vino e perdervi nelle nostre storie notturne, sperando di essere di buona compagnia in questa buia e insonne notte d’inverno.

Cesar Valdivieso

 

———-

DREW, the Night Series

Publisher: 
©Favaldi Group
Digital issue. Fashion magazine.
English/Italian. 10 Series.

 

NightSeries_DREWeditorial_digitalcover